Caricamento...

News

Home/News/

Contratto preliminare di compravendita relativo ad un immobile in corso di costruzione, garanzia fideiussoria in ritardo e per un valore inferiore: l’acquirente può chiedere la nullità del preliminare di compravendita? La recente giurisprudenza della Corte di Cassazione.

Il d.lgs. 122 del 2005 art. 2 comma 1 prevede, all’atto della stipula di un contratto avente ad oggetto il trasferimento non immediato del diritto di proprietà di un immobile da costruire, l’obbligo del costruttore di procurare il rilascio e consegnare all’acquirente una fideiussione di importo pari alle somme ricevute e o ancora da ricevere [...]

Di |2021-03-03T14:06:41+00:00Febbraio 26th, 2021|News|0 Commenti

Il delitto di maltrattamenti ex art. 572 c.p.: la recente giurisprudenza

L’art. 572 c.p. punisce chiunque maltratti una persona della famiglia o che sia comunque convivente. Di recente, tuttavia, la Cassazione con la sentenza n. 34086/20 depositata il 01.12.2020 si è pronunciata sulla configurabilità di tale reato anche nel caso in cui il soggetto agente e la vittima non siano conviventi. In tale sentenza, in particolare, [...]

Di |2021-03-03T14:06:04+00:00Gennaio 14th, 2021|News|0 Commenti

L’assicurazione di tutela giudiziaria si estende anche alle mediazioni: la pronuncia della Corte di Giustizia UE

L’art. 201 della Direttiva 2009/138/CE sancisce che in forza di ogni contratto di assicurazione tutela giudiziaria l’assicurato ha la libertà di scegliere un avvocato o qualsiasi altra persona idonea affinché lo difenda, rappresenti e tuteli i propri interessi in un “procedimento giudiziario o amministrativo”. Erano, quindi, sorti dubbi interpretativi in ordine a quali procedimenti dovessero [...]

Di |2021-03-03T14:05:10+00:00Ottobre 6th, 2020|News|0 Commenti

Diritto al risarcimento per volo in ritardo e per soppressione del volo: la recente giurisprudenza in tema di giurisdizione

Il diritto al risarcimento del danno previsto nell’ambito dell’articolo 19 della Convenzione di Montreal (ratificata e resa esecutiva in Italia con l. n. 12 del 2004) è indipendente dal diritto a una compensazione standardizzata del passeggero a seguito del ritardo di un volo di cui agli articoli da 5 a 7 del regolamento n. [...]

Di |2021-03-03T14:05:02+00:00Luglio 30th, 2020|News|0 Commenti
Torna in cima